Google Website Translator

giovedì 2 febbraio 2012

Ho comprato il Kindle!

Il 31 gennaio alle ore 11 circa ho ordinato un Kindle e il giorno dopo, alle 13, mi è già arrivato in una bella scatolina e con trasporto gratis. Se questa non è efficienza!



L'ho preso perchè mi piace la lettura ed ero curioso di vedere com'era leggere su questo coso, anche perchè avevo letto diverse recensioni positive. E poi perchè avendo sempre in mente l'idea di pubblicare ovunque i miei fumetti, volevo vedere se era possibile anche lì.
Ebbene ho avuto tutte le mie risposte e sono tutte positive.

L'oggettino è piccolo, leggero, gradevole, un po' retrò.
La scatola minimalista è ottimamente confezionata. Dentro c'è il Kindle e il cavetto per il collegamento USB al computer. Ah, già, e poi le istruzioni. Sono due paginette perchè poi c'è una guida enorme su internet al sito di Amazon.
Che ovviamente, essendomi registrato per compralo, mi riconosce per nome, mi saluta e mi fa vedere quello che mi piace di più, regalandomi degli ebook gratuiti e proponendomene altri da 0,98 Euro in su.

Il Kindle funziona bene e fa tutto quello che promette. Si carica in circa tre ore collegandolo al computer (c'è anche un caricatore a corrente elettrica, ma va comprato a parte e costa troppo secondo me (15 euro circa).
Una volta carico lo si accende (sul computer si vede come un qualsiasi archivio USB) e subito ti chiede di scegliere una rete Wi-Fi.
Scelta la rete e introdotta la password lui si connette e poi è pronto a funzionare e a anche a ricevere gli ebook che deciderai di comprare. Se vai sul sito, basta un click e l'ebook arriva in pochi secondi. Fantastico!
Ma attraverso il cavo USB si apre come una cartella e ci si può riversare dei PDF che magari abbiamo già e che si possono subito leggere.
E anche dei file in formato Epub. E anche dei fumetti! Si vedono in bianco e nero ma si vedono e si possono leggere molto comodamente. Quindi nei prossimi mesi vedrete dei miei fumetti anche sul Kindle, se vi possono interessare. Corro subito a lavorarci su.

Ah, dimenticavo i difetti. Ce ne sono , ovviamente.
Il foglio non è bianco, ma grigetto, anche se questo disturba meno la vista, credo.
Ovviamente le immagini sono tutte in toni di grigio (ma non sono male anche così).
Tutto il Kindle è grande la metà di un iPad e a me sembra che la pagina sia un po' troppo piccola. Cioè, se si usa un carattere piccolo va benissimo, ma se si ingrandiscono i caratteri per vederli meglio (eh, sì, con l'età la presbiopia sale a livelli altissimi) allora la quantità di testo visibile si riduce e questo mi disturba un po'.
Però così piccolo e leggero consuma meno; sta comodamente in tasca; costa meno. E poi è comunque molto più grande di un qualsiasi smartphone. Insomma non so se essere così piccolo è un difetto. Devo leggere di più e poi vi saprò dire.
Intanto, se vi interessa saperne di più, ecco un link utile:
Kindle: dispositivo di lettura wireless, schermo da 6" a inchiostro elettronico, Wi-Fi
Se lo comprate seguendo questo link credo facciano un regalo anche a me, per cui... grazie!




1 commento:

  1. io aspetterò che diventi un poco più grande, mi sa.... :) ma condivido il parere avendo "assaggiato" il kindle altrui.

    RispondiElimina